Prima parte seminario TCT- TCTDF Lugo Corrado Malanga 28/05/2017

 

 

FACEBOOK   https://www.facebook.com/La-Verità-ci-Rende-Liberi-121083388058285/

Annunci

IN OGNI MOMENTO, LA VOSTRA COSCIENZA FUNZIONA NELLA REALTA’ SIA FISICA CHE NON-FISICA CON GRAZIA E SEMPLICITA’

dent-universe-matrix

La natura di ogni realtà può sembrare distinta e separata da tutte le altre nonostante tutti gli aspetti dell’esistenza siano interconnessi attraverso la pervasività dell’energia della forza vitale. Tutte le realtà manifestano la capacità di collegarsi a un network d’intelligenza interattiva presente dentro e intorno i confini spazio -temporali che al momento percepite. Nel vostro spazio e tempo le percezioni umane stanno gradualmente adattandosi all’enorme trasformazione di coscienza necessaria per ristabilire il collegamento umano con l’intelligenza Cosmica. Man mano che la vostra coscienza si aprirà alle qualità multidimensionali dell’esistenza, imparerete a raccogliere consapevolezza da altri spazi trasferendola nella vostra realtà tridimensionale per migliorare e guarire la vostra stessa vita. Poiché le vostre realizzazioni personali hanno un profondo effetto sulla coscienza collettiva, nel “ideale diventato reale”, voi e il vostro mondo assisterete a un fiorire di nuove idee e sarete fortemente ispirati a creare una nuova visione dello scopo della vita. Quando cambiate l’atteggiamento cambiate anche la vostra vita personale e collettiva. In tutto il mondo c’è sempre piu’ gente che sta prendendo coscienza della necessità di riportare l’attenzione mondiale su onestà e integrità, dando primaria importanza al valore della pace, alla cura per la Terra e al profondo rispetto per tutte le sue creature. Man mano che la vibrazione della coscienza di massa si espande e matura, si avrà maggiore slancio e attenzione verso questi ideali. La Terra può sentire questi cambiamenti: un elevato stato di consapevolezza nella coscienza collettiva del genere umano stimola la Terra a sbloccare e a rilasciare una quantità maggiore di vicende storiche oramai concluse immagazzinate dentro il suo essere. Ogni volta che siete disposti a conoscere e affrontare le vostre verità personali, contribuite alla costruzione della frequenza di coscienza necessaria a rivelare e rilasciare le verità della storia umana. Sviluppare una coscienza spirituale fa aprire i chiavistelli dell’archeologia della Terra, e ciò è d’importanza fondamentale per comprendere il vostro ben-essere passato, presente e futuro. Sottili forze cosmiche stanno fortemente stimolando la mente umana al fine di attivare un nuovo tipo di coscienza e, anche se alcuni stanno iniziando solo ora ad attingere agli straordinari potenziali dell’espressione creativa che vi attendono, milioni di persone sono già ben avviate verso l’esplorazione di questi potenziali che arricchiscono la vita. Talvolta la gente ha paura della verità e l’aspetto multidimensionale della trasformazione sembra scuotere l’umanità fin nel profondo. In tutto il mondo si sta notando in cielo un considerevole aumento di strane energie e attività. Il vostro mondo ha sempre condiviso tempo e spazio con invisibili realtà parallele: esseri interdimensionali , extraterrestri e ultradimensionali occupano altre realtà che possono interagire ed entrare in contatto con la vostra. Esseri benevoli tengono costantemente il loro sguardo attento sul vostro mondo, tuttavia c’è anche un’influenza molto forte e marcata da parte di un insieme di energie che non a cuore i vostri interessi. L’antico detto “come in ,così in basso” è una verità che delinea piu’ situazioni e avvenimenti di quanto possiate al momento comprendere. Le energie invisibili provenienti da altre realtà sono naturalmente attratte da voi e dal vostro mondo, e le vibrazioni delle intenzioni e dei pensieri che producete determineranno la qualità e il tipo di interazione che sperimenterete con loro.

NIKOLA TESLA, SCIE CHIMICHE, H.A.A.R.P. E GHIANDOLA PINEALE

iuohniouhn

E’ doveroso dedicare qualche riga al piu’ grande inventore e scienziato di tutti i tempi, colui che ha scoperto la corrente alternata, che ha inventato la lampada al neon che ha brevettato l’elicottero, la radio e il perossido di magnesio come sostanza per pulire l’intestino: sono centinaia i brevetti a suo nome. Di Tesla si trova tantissimo sui libri e su internet, ma la caratteristica che traspare è che Tesla è stato un personaggio che faceva paura, poiché con le sue scoperte si potevano raggiungere due risultati opposti: le forze della luce le avrebbero utilizzate per migliorare la vita dell’umanità – ad esempio con la free energy, l’infinita energia libera di cui diceva siamo circondati – aiutando quindi gli uomini a procedere verso la scoperta della verità; le forze del buio, invece potevano avere l’interesse di usarle per il controllo degli esseri umani. Fatto sta che alla sua morte, l’estrema unzione gli venne data nientedimeno che dall’ FBI che sequestrò tutti i suoi studi che vennero segretati.  Ciò che interessa noi è la sua affermazione circa la free energy, l’energia libera e infinita del punto zero; egli, infatti, sosteneva l’esistenza in natura di campi energetici di “energia gratuita” cui diede il nome di etere e che attraverso esso si potevano trasmettere, ad esempio altre forme di energia. Lo sviluppo di una simile tecnologia rappresentava una minaccia troppo grande per gli enormi interessi di chi produce, distribuisce e vende energia elettrica. La convinzione dell’esistenza nell’universo di un’energia inesauribile e potentissima sorse in lui nell’età infantile quando, giocando a palle di neve con gli altri ragazzini, aveva assistito a una slavina; a seguito di tutto ciò si era convinto che quella frana fosse stata provocata da una semplice palla di neve e che era bastato un piccolo urto per avere il fenomeno della slavina con tutte le sue conseguenze. Dedusse quindi che esisteva un’energia immagazzinata nel cosmo che, se opportunamente sfruttata, poteva rendere possibile l’utilizzo della free energy per l’uomo e la sua tecnologia. serbia_nikola_tesla_1920x1080_52100

Tesla lavorava con i fulmini e, sono certo, che a un certo punto si trovò in mano una polverina bianca che cominciò a studiare, curioso com’era. Si accorse che essa veniva soggetta a  un campo elettrico, generava energia. Fu così che per mezzo di 12 valvole termoioniche descritte “di costruzione curiosa” ( sebbene in seguito almeno tre di esse siano state identificate come valvole rettificatrici 70L7-GT che furono inserite in un dispositivo contenuto in una scatola lunga 61 centimetri, larga 30,5 e alta 15), mosse un’autovettura, una Pierce-Arrow sulla quale era stato rimosso il motore a scoppio e montato uno elettrico della lunghezza di 110 centimetri prodotto dalla Westinghouse Corporation. Inoltre sull’auto era montata un’antenna di 183 centimetri per catturare l’energia del campo elettrico terrestre. Quel giorno Tesla fece guidare l’autovettura a suo nipote Peter Savo; l’auto viaggiò per circa 80 chilometri attorno a Buffalo, avanti e indietro , nella campagna; con un tachimetro calibrato a 190 chilometri orari a fondo scala, la Pierce-Arrow venne spinta fino a 145 km/h sempre lo stesso livello di silenziosità del motore. Egli era solito affermare: ” La scienza non è nient’altro che una perversione se non ha come fine ultimo il miglioramento dell’umanità”. “Nella sua autobiografia dichiara che, nell’età adolescenziale, quando era solo di notte, viaggiava in mondi sconosciuti che gli parevano reali come il mondo esterno, escludendo che tali fenomeni fossero delle semplici allucinazioni. Già all’età di diciassette anni, in seguito a questi fenomeni, egli scoprì di poter creare delle invenzioni nell’intimo della propria sfera psicologica, nella propria mente, avendo l’immagine davanti a sé dell’invenzione compiuta , riuscendo a definire le eventuali modifiche che era necessario apportare senza ricorrere a disegni, progetti, modelli o esperimenti compiuti nel mondo esterno . Con nostro stupore, questo è sempre stato il metodo di Tesla. Non sembra poi così audace sostenere che lo scienziato croato sia venuto a contatto con altri mondi e altre dimensioni. Molti anni dopo , nel 1899, nel suo laboratorio a Colorado Springs, il suo trasmettitore ricevette un segnale che si ripetè continuamente. Egli affermò di aver ricevuto un messaggio dallo spazio. Fu ridicolizzato per questa scoperta. Egli comunque, fu il primo uomo a scoprire le onde radio dallo spazio. In un’altra fonte si affermava che Nikola Telsa lavorò con la tecnologia relativa al viaggio nel tempo. Si crede che le sue conoscenze provengano da entità di altri mondi. Tesla si era certamente trovato in mano quella polverina bianca M-state per mezzo della quale capì come l’energia del punto zero entra in questa dimensione ed era riuscito a canalizzare e utilizzare queste forze infinite; su questo non ho alcun dubbio!

Ma la genialità di Tesla non si fermò qui: egli, dopo aver prelevato questa energia infinita per mezzo di apposite centrali di produzione , voleva trasmetterla alle centrali di distribuzione senza l’uso dei costosi e complicati impianti a filo; fu così che elaborò un progetto per trasmettere energia attraverso l’etere: erano gli albori di quello che , manipolato, poi assunse il nome di H.A.A.R.P. digitalornamentdesinghaarp

La sigla H.A.A.R.P. sta per High-frequency Active Auroral Research Project, cioè Programma di Ricerca Aurorale Attivo ad Alta frequenza; oggi è un progetto del Dipartimento della Difesa Statunitense, coordinato dalla Marina e dall’Aviazione.

H.A.A.R.P. ha sede a Gakona in Alaska (U.S.A) e l’impianto fu costituito fondamentalmente da 180 piloni di alluminio alti 22 metri. Su ogni pilone sono state installate doppie antenne a dipoli incrociati, una coppia per banda bassa l’altra per la banda alta, in grado di trasmettere onde ad alta frequenza fino a una distanza di 350 km grazie alla loro potenza. Queste onde sarebbero indirizzabili verso zone strategiche del pianeta, sia atmosferiche che terrestri. Ufficialmente lo scopo del centro di ricerche H.A.A.R.P. è quello di studiare le proprietà di risonanza della terra e dell’atmosfera e ,secondo il sito ufficiale, H.A.A.R.P. può essere utilizzato “per  provocare un cambiamento nella temperatura della ionosfera minimo localizzato, cosicché le risultanti reazioni fisiche possano essere studiate da altri strumenti piazzati nello stesso sito o nei pressi di H.A.A.R.P.” . La federazione degli Scienziati Americani ha ammesso un uso militare di H.A.A.R.P. solo per scopi di ricognizione e non distruttivi. Modulando i segnali in frequenze bassissime, cioè onde E.L.F. o V.L.F., si potrebbe “vedere ciò che succede nel sottosuolo, individuando bunker, silos di missili e altre installazioni sotterranee di Stati avversi”. Quindi , ufficialmente gli scopi di H.A.A.R.P. sono : lo studio della ionosfera (essendo composta da particelle cariche, ioni, possiede la proprietà di riflettere verso la terra le onde elettromagnetiche) per migliorare le telecomunicazioni con i sottomarini e rendano possibili radiografie di terreni, in modo da rilevare armi od attrezzature a decine di chilometri di profondità. Fin qui nulla di particolarmente pericolo o deleterio, viste le finalità di ricerca e di sicurezza nazionale che vorrebbero spacciare.

C’è però un aspetto molto inquietante.

La Ghiandola Pineale, insieme alla Ghiandola Coccigea, rappresenta il nostro ponte alla divinità; eppure la scienza medica ha amputato se stessa di queste sue preziose conoscenze facendo divenire l’uomo un circuito inerte da dare in pasto agli psichiatri , essendo stato catalogato come una semplice macchina pilotata dagli automatismi malefici dell’ HPA e quindi “facilmente” gestibile dagli psicofarmaci che hanno un effetto sui cinque neurotrasmettitori principali. Ma noi abbiamo visto che c’è molto di piu’ . Far conoscere le potenzialità e la funzione della Ghiandola Pineale, avrebbe, come sta in qualche modo accadendo oggi  , fatto aprire enormi squarci nella coscienza collettiva. Ma rientrare in possesso delle nostre caratteristiche e abilità in quanto esseri spirituali, è qualcosa che alle forze del buoi non conviene. Dietro H.A.A.R.P. potrebbe celarsi la sperimentazione di una tecnologia avanzata di irradiamento a radio-onde. Una tecnologia simile sarebbe in grado di alzare e scaldare vaste zone della ionosfera immettendo elevate quantità di energia, capaci di penetrare qualsiasi cosa vivente e/o morta su determinate località della terra. La nascita di H.A.A.R.P. risale idealmente all’11 agosto 1987, quando il consulente dell’Atlantic Richfield Corporation (A.R.C.O), il fisico Bernard J. Eastlund, fece sfociare le sue intuizioni derivate da un brevetto di Tesla, in un brevetto denominato “Metodo e apparecchiatura per l’alterazione di una regione dell’atmosfera, ionosfera e/o magnetosfera terrestre” numerato U.S. Patent #4.686.605. Alla pagina 19, seconda colonna , viene precisato che per migliorare il sistema si possono spargere grosse nubi di bario nella magnetosfera. Eastlund descrisse come la ionosfera può esser usata come ” sistema di raggi energetici”, “sistema per esplosioni nucleari graduali senza radiazioni”, “sistema di rilevamento e distruzione di missili nucleari ” e  ” sistema di radar spaziali”. Attraverso tali apparati è divenuto possibile anche manipolare il clima, favorire e, addirittura, neutralizzare fenomeni distruttivi. Secondo le scoperte di Eastlund , sarebbe possibile dirigere la potenza di H.A.A.R.P. verso uno specifico punto della ionosfera, creando un effetto riflettente sulla terra così potente da produrre fenomeni devastanti: cambiamenti climatici, terremoti, vittime umane.

In parole povere H.A.A.R.P., essendo in grado di provocare intenzionali cambiamenti climatici, potrebbe esser utilizzato come arma militare, mentre le onde riflesse sulla superficie terrestre, a causa della loro elevata intensità e capacità di penetrazione, sarebbe in grado di manipolare e disgregare i processi mentali umani. La Ghiandola Pineale è sensibile alle onde elettromagnetiche ; sono oramai tante le ricerche che correlano malattie gravissime con effetti patogeni delle radiazioni elettromagnetiche, specie il cancro. Si è già accennato alla questione della scie chimiche del loro effetto sulla Ghiandola Pineale. Cosa sono le scie chimiche? in inglese chemtrails è, di fatto un’operazione di dispersione di sostanze ( metalli pesanti) nei cieli del mondo eseguite da strani aerei per lo piu’ di colore bianco avvistati in tutto il mondo, sfruttando il sistema d’irraggiamento a fascio d’energia diretto dalla terra verso lo spazio, si può veicolare questa alta frequenza energetica in una zona dove è stato disperso in aria del materiale rilasciato dalle scie quali bario, e alluminio, il quale avrebbe la funzione di scudo riflettente ai raggi inviati da H.A.A.R.P. ; queste radiazioni provocherebbero effetti devastanti sulla Ghiandola Pineale. In questo modo, per mezzo di questi temporanei scudi riflettenti fatti di scie chimiche, questa energia la può irradiare, oltre che nelle zone militari, anche sui centri abitati. Ecco perché si può facilmente sfruttare questo sistema come terribile arma neurologica in grado di interferire con le funzioni mentali delle persone colpite.

 

FACEBOOK : https://www.facebook.com/La-Verità-ci-Rende-Liberi-121083388058285/

YOUTUBE : https://youtube.com/channel/UCs4q38WHCtmBKFvrza-INHw

 

LA VOSTRA ESISTENZA APPARE COME QUELLA DI UN SINGOLO INDIVIDUO, EPPURE AVETE CONNESSIONI INFINITE CON REALTA’ ESISTENTI OLTRE I LIMITI DELLE VOSTRE PERCEZIONI

11083804_108035676194729_3439106670291280794_o

E’ di estrema importanza comprendere i numerosi ruoli che le influenze multidimensionali fungono nella vostra vita. Con il passare del tempo sarà sempre piu’ evidente che voi e il vostro mondo condividete tempo e spazio con altre realtà e scoprirete di esistere anche in altre dimensioni. La vostra esistenza vi appare come quella di un singolo individuo, eppure avete connessioni infinite con realtà oltre i limiti delle vostre percezioni. Ma che cosa sono esattamente le percezioni? Come può essere che esistano al vostro fianco una moltitudine di realtà che vengono difficilmente notate?  Voi ,sia individualmente che collettivamente, producete una frequenza vibrazionale che vi colloca in una specifica realtà: una “firma” energetica non-fisica che definisce momento per momento la vostra natura personale e delinea i parametri della vostra esperienza terrena. La realtà che percepite si fonda su una serie di accordi stipulati collettivamente a livello di massa e la vostra vita può esser vista come un viaggio intimo alla scoperta di se stessi in questa massiccia struttura di realtà per sperimentare le credenze che avete scelto di vivere. Il modo in cui capite e interpretate la vasta gamma di sensazioni e si stimoli in questo ambiente multi-stratificato determina il livello di auto-realizzazione che sviluppate. Le vostre percezioni, o la capacità di intuire le tante sfaccettature della realtà si stanno risvegliando, e agendo con un atteggiamento mentale flessibile e fiducioso cresceranno e sbocceranno con maggior facilità. Esiste un sapere trasmesso telepaticamente che sostiene e alimenta una realtà molto piu’ grande di quella che al momento percepite. La telepatia è una forma naturale di comunicazione che si basa sulle trasmissioni di frequenze  e che è insita in tutte le forme di energia ; a questo livello gli accordi collettivi per definire la natura della realtà sono continuamente discussi e inconsciamente riconsiderati alla velocità del pensiero. Le vostre cellule ricevono continuamente dati, valutano, elaborano e trasmettono segnali che contengono la frequenza di ciò che siete disposti seriamente a sperimentare; queste attività sono svolte senza sforzo e senza che ne siate minimamente consapevoli. A questo punto della vostra evoluzione se vi doveste improvvisamente spostare, rimanendo coscienti, in una vita multidimensionale – dove vite parallele, presenze celesti e possibili realtà vi apparissero tutte in una volta- probabilmente il vostro sistema si sovraccaricherebbe e vostri circuiti salterebbero. Voi dovete radicarvi molto nel vostro mondo tridimensionale per interagire e capire gli innumerevoli segni, simboli e significati delle altre realtà. Prima di tutto dovete amare e accettare voi stessi per ciò che siete, e questo non è un compito facile. Quando riuscirete a guardare voi stessi con amore considerandovi come una vostra creazione, vi libererete immediatamente dalla trance collettiva di una vita priva di potere. Dovete vivere la vostra con chiari confini e limiti, applicando grande discernimento e discriminazione intellettuale a tutto ciò che incontrate. Inoltre , dovete imparare a esprimere onestamente e apertamente i vostri sentimenti ponendo l’enfasi sul vostro valore mentre imparate a sviluppare amore vero per ciò che siete. Limitazioni, scuse, competizioni o il desiderio di essere qualcun altro non vi faranno andare da nessuna parte; d’altro canto vivendo una vita con pochi confini si corre il rischio di essere invasi da soggetti provenienti da questa e altre dimensioni. Occorre prima imparare a far tesoro della vostra forma umana tenendola in grande considerazione, dopo di che potete iniziare a intensificare le vostre percezioni cominciando a esplorare la rete dell’esistenza, portando la vostra attenzione sul grande flusso vitale di energia sostenitrice che alimenta il vostro mondo. Per espandere l’orizzonte delle vostre credenze, proiettate la mente e immaginate di essere connessi a un network d’intelligenza cosmica: questa intelligenza ci circonda continuamente ed è profondamente immersa nell’esplorazione dei potenziali e delle percezioni attraverso un gioco di coscienza coinvolgente e benevolo. Dopo aver letto queste parole, chiudete per alcuni istanti gli occhi, rilassatevi e permettete di sentire veramente le profonde possibilità espresse con questo concetto. Quando aprirete di nuovo gli occhi riportando l’attenzione sul qui e ora, proponetevi di serbare il succo della vostra esperienza cogliendo ogni immagine o simbolo che la vostra immaginazione vi ha fornito. La vostra immaginazione è un importante strumento per riconoscere ed esplorare il regno invisibile, non.-fisico, che si interseca con il mondo fisico della materia. Al giorno d’oggi l’aspetto dell’immaginazione è ignorato, a causa di una lunga ed efficace campagna di controllo che ha generato un’immensa sfiducia e tanti sospetti nei confronti del potere del corpo e delle sue capacità. Sappiate che gli invisibili regni non-fisici e il mondo fisico sono tutti aspetti di un’unica realtà. In ogni momento la vostra coscienza funziona nella realtà fisica che non fisica con grazia e semplicità. Siete nati con questa attitudine, eppure vi hanno fatto credere in limitazioni fasulle e a non aver fiducia nel vostro sapere interiore. I progetti relativi al condizionamento e al controllo della psiche umana hanno origine in tempi remoti e molte idee limitanti sulla natura dell’uomo e della realtà sono state codificate e profondamente consolidate all’interno della vostra eredità genetica, e sono stati trasmessi di generazione in generazione senza che fossero messi in discussione la loro validità e scopo.

UN AUMENTO MASSICCIO DELL’INTENSITA’ DI IRRAGGIAMENTO DELL’ENRGIA COSMICA STA STIMOLANDO L’UMANITA’ AFFINCHE’ APRA GLI OCCHI SU UN PIU’ ALTO PROPOSITO SPIRITUALE.

 

 

12829402_257124374619191_66280000843234966_oTutta l’esistenza è ricolma di un’energia reattiva, viva, intelligente, vibrante, flessibile e telepatica e , poiché voi siete una parte di tutto ciò che esiste, anche voi siete impregnati delle sue qualità. Viaggiando nelle profondità dello spazio, il sistema solare attraversa un campo di radiazione cosmica ad alta energia, colmo di una rete apparentemente infinita di modelli di coscienza . Questo fa sì che un’intensa pioggia di energia impetuosa colpisca continuamente la terra, generando un’immensa quantità di particelle atomiche che penetrano nelle cellule e negli atomi di ogni cosa, fornendo una sorta di elettricità celeste colma dell’energia della forza vitale. La fontanella, la zona morbida che si trova sulla sommità del capo dei neonati, era chiamata dagli antichi saggi ” la porta che conduceva al paradiso”, perché era riconosciuta come l’ingresso nei gangli cerebrali del flusso di energia cosmica e di intelligenza spirituale. La radiazione cosmica carica il sistema nervoso centrale con l’energia della forza vitale, funzionando come un’estensione invisibile del sistema nervoso collegata alla vastità del cosmo. In questi tempi di cambiamento, un aumento massiccio dell’intensità di irraggiamento dell’energia cosmica sta stimolando l’umanità affinchè apra gli occhi su un piu’ alto proposito spirituale e percepisca una prospettiva piu’ trascendente dell’esistenza. Popoli provenienti da culture diverse hanno da tempo scoperto la presenza di queste misteriose energie cosmiche, usando differenti nomi per definirle: campo unificato, qi o chi, prana, energia orgonica, etere, forza del drago, forza vitale e radiazione cosmica, riferendosi sempre allo stesso mistero. A prescindere da come la si chiami, durante la vostra vita voi utilizzate questa enrgia come un’illimitata forza di potere per proiettare il vostro sé nell’esistenza. All’interno del vostro mondo. Il potere di creare si trova in tutte la forme di coscienza, e le coscienze esistono in uno stato di cooperazione suprema che attraversa tutta l’esistenza. La coscienza è esistenza e l’amore è la fonte primaria di approvvigionamento : la vibrazione della pulsante energia cosmica che alimenta ogni aspetto dell’esistenza. Questo grandioso campo di energia è continuamente stimolato  e influenzato dalle attività degli intensi fenomeni celesti che permeano le estensioni di tempo e spazio. In base alle vostre credenze, le spettacolari manifestazioni delle implosioni e delle esplosioni di gas e materia cosmica appaiono come avvenimenti casuali che mostrano  un unico universo in costante collisione con se steso. In realtà ciò  accade molto raramente . Voi non avete ancora osato credere all’esistenza di un profondo ordine che è la base di tutto ciò che esiste: un’intelligenza Cosmica collettiva in evoluzione che muove, pianifica e progetta l’esistenza con devozione e consapevolezza. In verità ogni forma di coscienza ha il potere intrinseco di pianificare e creare le esperienze e, da una prospettiva piu’ ampia, questo immenso network, interconnesso di coscienza cosmica è la chiave principale del “gioco” della vita. I corpi celesti possono esprimere diversi ruoli, ma essenzialmente sono dei centri di comunicazione della forza vitale, connessi a un’intricata e meravigliosa rete di collegamenti telepatici. I canali di questa rete sono utilizzati da molti esseri intelligenti come strumenti per inviare, tramite modulazioni di frequenza, trasmissioni specifiche da un posto all’altro. Ogni lampo di luce, supernova o eruzione solare, ogni azione – imponente o minuscola- è di fondamentale importanza per lo sviluppo di tutte le parti di questo network cosmico, attivato in una o in un’altra realtà mediante la volontà. Nel cosmo, la terra è situata vicino al bordo esterno delle spirali della via lattea, a molte migliaia di anni luce dal mistico centro galattico. Secondo i vostri calcoli, i uno dei vostri anni luce percorre circa diecimila miliardi di chilometri, pertanto siete collocati a un’imponente distanza fisica dalla fonte primaria di luce ed energia. Ciò nonostante, sebbene sembri che sulla mappa galattica del cielo viviate in un angolo remoto, ogni parte dell’esistenza è collegata e intrinsecamente connessa grazie a questa potente, pulsante, viva, amorevole e creativa energia, avete il dovere e la responsabilità di gestire questa abbondanza di vitalità; poco importa in quale campo di realtà risediate.

AVETE CONNESSIONI INFINITE CON REALTA’ ESISTENTI OLTRE I LIMITI DELLE VOSTRE PERCEZIONI

399721_435279069843359_1120294309_n

E’ di estrema importanza comprendere i numerosi ruoli che le influenze multidimensionali fungono nella vostra vita. Con il passare del tempo sarà sempre più evidente che voi e il vostro mondo condividete tempo e spazio con le altre realtà e scoprirete di esistere anche in altre dimensioni. La vostra esistenza vi appare come quella di un singolo individuo, eppure avete connessioni infinite con realtà coltre i limiti delle vostre percezioni. Ma che cosa sono esattamente le percezioni? Come può essere che esistano al vostro fianco una moltitudine di realtà che vengono difficilmente notate? Voi, sia individualmente che collettivamente, producete una frequenza vibrazionale che vi colloca in una specifica realtà : una “firma” energetica non-fisica che definisce momento per momento la vostra natura personale e delinea i parametri della vostra esperienza terrena. La realtà che percepite si fonda su una serie di accordi stipulati collettivamente a livello di massa e la vostra vita può esser vista come un viaggio intimo alla scoperta si se stessi in questa massiccia struttura di realtà per sperimentare le credenze che avete scelto di vivere. Il modo in cui capite e interpretate la vasta gamma di sensazioni e di stimoli in questo ambiente multi-stratificato determina il livello di auto-realizzazione che sviluppate. Le vostre percezioni, o la capacità di intuire le tante sfaccettature della realtà si stanno risvegliando, e agendo con un atteggiamento mentale flessibile e fiducioso cresceranno e sbocceranno con maggior facilità. Esiste un sapere trasmesso telepaticamente che sostiene e alimenta una realtà molto più grande di quella che al momento percepite. La telepatia è una forma naturale di comunicazione che si basa sulle trasmissioni di frequenze e che è insita in tutte le forme di energia; a questo livello gli accordi collettivi per definire la natura della realtà sono continuamente discussi e inconsciamente riconsiderati alla velocità del pensiero. Le vostre cellule ricevono continuamente dati, valutano, elaborano e trasmettono segnali che contengono la frequenza di ciò che siete disposti a sperimentare; queste attività sono svolte senza sforzo e senza che ve ne siate minimamente consapevoli. A questo punto della vostra evoluzione se vi doveste improvvisamente spostare, rimanendo coscienti, in una vita multidimensionale – dove vite parallele, presenze celesti e possibili realtà vi apparissero tutte in una volta – probabilmente il vostro sistema si sovraccaricherebbe e i vostri circuiti salterebbero.

Voi dovete radicarvi molto nel vostro mondo tridimensionale per integrare e capire gli innumerevoli segni, simboli e significati delle altre realtà. Prima di tutto dovete amare e accettare voi stessi per ciò che siete, e questo non è un compito facile. Quando riuscirete a guardare voi stessi con amore considerandovi come una vostra stessa creazione, vi libererete immediatamente dalla trace collettiva di una vita priva di potere. Dovete vivere la vostra vita con chiari confini e limiti, applicando grande discernimento e discriminazione intellettuale a tutto ciò che incontrate. Inoltre, dovete imparare a esprimere onestamente e apertamente i vostri sentimenti ponendo l’enfasi sul vostro valore mentre imparate a sviluppare amore vero per ciò che siete. Limitazioni, scuse, competizioni o il desiderio di essere qualcun altro non vi faranno andare da nessuna parte; d’altro canto vivendo una vita con pochi confini si corre il rischio di esser invasi da soggetti provenienti da questa e altre dimensioni. Occorre prima imparare a far tesoro della vostra forma umana tenendola in grande considerazione, dopo di che potete iniziare a intensificare le vostre percezioni cominciando a esplorare la rete dell’esistenza, portando la vostra attenzione sul grande flusso vitale di energia sostentatrice che alimenta il vostro mondo. Per espandere l’orizzonte delle vostre credenze, proiettate la mente e immaginate di esser connessi a un network d’intelligenza cosmica: questa intelligenza ci circonda continuamente ed è profondamente immersa nell’esplorazione dei potenziali e delle percezioni attraverso un gioco di coscienza coinvolgente e benevolo. Dopo aver letto queste parole, chiudete per alcuni istanti gli occhi, rilassatevi e permettetevi di sentire veramente le profonde possibilità espresse con questo concetto. Quando aprirete di nuovo gli occhi riportando l’attenzione sul qui e ora, proponetevi  di serbare il succo della vostra esperienza cogliendo ogni immagine o simbolo che la vostra immaginazione vi ha fornito. La vostra immaginazione è un importante strumento per riconoscere ed esplorare il regno invisibile, non-fisico, che si interseca con il mondo fisico della materia. Al giorno d’oggi l’aspetto dell’immaginazione è ignorato a causa di una lunga ed efficace campagna di controllo che ha generato un’immensa sfiducia e tanti sospetti nei poteri del corpo e le sue capacità. Sappiate che gli invisibili regni non-fisici e il mondo fisico sono tutti aspetti di un’unica realtà. In ogni momento la vostra coscienza funziona nella realtà sia fisica che non-fisica con grazia e semplicità. Siete nati con questa attitudine, eppure vi hanno fatto credere in limitazioni fasulle e a non aver fiducia nel vostro sapere interiore. I progetti relativi al condizionamento e al controllo della psiche umana hanno origine in tempi remoti e molte idee limitanti sulla natura dell’uomo e della realtà sono state codificate e profondamente consolidate all’interno della vostra eredità genetica, e sono stati trasmessi di generazione in generazione senza che fossero messi in discussione la loro validità il loro scopo.

IN OGNI MOMENTO, LA VOSTRA COSCIENZA FUNZIONA NELLA REALTA’ SIA FISICA CHE NON-FISICA, CON GRAZIA E SEMPLICITA’

1505267_1090108437688834_5222591493414660050_n

La natura di ogni realtà può sembrare distinta e separata da tutte le altre nonostante tutti gli aspetti dell’esistenza siano interconnessi attraverso la pervasività dell’energia della forza vitale. Tutte le realtà manifestano la capacità di collegarsi a un network d’intelligenza interattiva presente dentro e intorno i confini spazio-temporali che al momento percepite. Nl vostro spazio tempo le percezioni umane stanno gradualmente adattandosi all’enorme trasformazione di coscienza necessaria per ristabilire il collegamento umano con l’intelligenza Cosmica. Man mano che la vostra coscienza si aprirà alle qualità multidimensionali dell’esistenza, imparerete a raccogliere consapevolezza da altri spazi trasferendola nella vostra realtà tridimensionale per migliorare e guarire la vostra stessa vita. Poiché le vostre realizzazioni personali hanno un profondo effetto sulla coscienza collettiva, nel “ideale diventato reale”, voi e il vostro mondo assisterete a un fiorire di nuove idee e sarete fortemente ispirati a creare una nuova visione dello scopo della vita. Quando cambiate l’atteggiamento cambiate anche la vostra vita personale e collettiva. In tutto il mondo c’è sempre più gente che sta prendendo coscienza della necessità di riportare l’attenzione mondiale su onestà e integrità, dando primaria importanza al valore della pace, alla cura per la Terra e al profondo rispetto per tutte le sue creature. Man mano che la vibrazione della coscienza di massa si espande e matura, si avrà maggiore slancio e attenzione verso questi ideali. La Terra può sentire questi cambiamenti: un elevato stato di consapevolezza nella coscienza collettiva del genere umano stimola la Terra a sbloccare e rilasciare una quantità maggiore di vicende storiche oramai concluse immagazzinate dentro il suo essere. Ogni volta che siete disposti a conoscere e affrontare le vostre verità personali, contribuite alla costruzione della frequenza di coscienza necessaria a rivelare e rilasciare la verità della storia umana. Sviluppare una coscienza spirituale fa aprire i chiavistelli dell’archeologia della Terra, e ciò è d’importanza fondamentale per comprendere il vostro ben-essere passato, presente e futuro. Sottili forze cosmiche stanno fortemente stimolando la mente umana al fine di attivare un nuovo tipo di coscienza e, anche se alcuni stanno iniziando solo ora ad attingere agli straordinari potenziali dell’espressione creativa che vi attendono, milioni di persone sono già ben avviate verso l’esplorazione di questi potenziali che arricchiscono la vita. Talvolta la gente ha paura della verità e l’aspetto multidimensionale  della trasformazione sembra scuotere l’umanità fin dal profondo. In tutto il mondo si sta notando in cielo un considerevole aumento di strane energie e attività. Il vostro mondo ha sempre condiviso tempo e spazio con invisibili realtà parallele: esseri interdimensionali, extraterrestri e ultradimensionali occupano altre realtà che possono interagire ed entrare in contatto con la vostra. Esseri benevoli tengono costantemente il loro sguardo attento sul vostro mondo, tuttavia c’è anche l’influenza molto forte e marcata da parte di un insieme di energie che non hanno a cuore i vostri interessi. L’antico detto “come in alto, così in basso” è una verità che delinea più situazioni e avvenimenti di quanto possiate al momento comprendere. Le energie invisibili provenienti da altre realtà sono naturalmente attratte  da voi e dal vostro mondo, e le vibrazioni delle intenzioni e dei pensieri che producete determinano la qualità e il tipo di interazione che sperimenterete con loro.