Illuminati: Il destino segreto dell’America

George Washington, sopra, vestito con le insigne massoniche. In basso a destra della foto vi è un alveare, un simbolo massonico che rappresenta la società ideale, uno stato socialista in cui la popolazione è simile alle api lavoratrici, l’antitesi di una repubblica costituzionale.

Per secoli, gli americani si vantarono di essere una nazione laica, con un governo che si era distaccato dalla dominazione dei vari gruppi religiosi. In realtà, l’America è sempre stata l’espressione delle credenze occulte delle scuole misteriche degli Illuminati.

In America’s Secret Destiny (1944), Manly Hall (sotto) rivelò che coloro che progettarono e fondarono l’America erano degli iniziati all’occultismo che stavano lavorando per la costruzione di un Nuovo Ordine Mondiale satanico.

Manly Palmer Hall (1901-1990) fu uno studioso canadese nel campo della religione, della mitologia, del misticismo e dell’occulto. Le sue opere rivelarono le credenze segrete delle élite nel corso della storia, uno dei suoi libri più famosi è ‘The Secret Teachings of All Ages‘ (1928).

La guerra di indipendenza americana fu una farsa teatrale. Gli Illuminati avevano un piano centenario per creare la nazione indipendente degli Stati Uniti promuovendo la loro agenda.

‘Attraverso rappresentanti scelti con cura, la macchina della democrazia venne creata almeno un centinaio di anni prima del periodo della guerra rivoluzionaria.’

LA STORIA OCCULTA AMERICANA

Secoli prima del 1776, le stesse scuole di mistero controllavano l’Europa.

‘Tutti i piccoli principi europei nel medioevo avevano il loro Merlino, saggi uomini anziani che in molti casi erano i veri padroni reali dello Stato. E ‘ovvio che se questi consiglieri fossero stati legati tra loro da uno scopo comune la loro potenza collettiva sarebbe stata notevole.’

‘Erano appunto collegati, nella società segreta dei filosofi sconosciuti, che spostò a piacimento le corone in Europa, come in una scacchiera del potere. Gli uomini di questo calibro provocarono le mutazioni dei vari imperi. ‘

Alcuni rivelarono il futuro dell’America secoli prima. Michel de Nostredamus (1503-1566) prevedette l’America che conosciamo oggi. Era un ‘consulente’ che guidava gli eventi da dietro il trono.

‘Nostradamus venne consultato da 3 re. La regina più potente d’Europa, Caterina de ‘Medici, lo consultò numerose volte.’
Nostradamus predisse con precisione l’evoluzione degli Stati Uniti verso il suo stato moderno.

‘Vide che si sarebbe sviluppata una grande civiltà  nel mondo occidentale. Questa civiltà si sarebbe liberata da sola dai vincoli che aveva con la sua madre patria, assumendo poi una posizione neutrale dai poteri temporali. Il nuovo paese fiorirà e si estenderà a tutto il continente. Sarebbe cresciuto ricco e potente, come aveva previsto, e avrebbe vissuto in pace con la sorella, (il Canada). ‘

Un riferimento nelle sue profezie rivela che Nostradamus faceva parte delle stesse società segrete che fondarono e diressero gli Stati Uniti. Nostradamus definisce inoltre gli Stati Uniti ‘la Terra in cui si tiene al Giovedi’.

‘Si riferisce al giorno del ringraziamento americano, che cade sempre di Giovedi. ‘

FRANCIS BACON E LE 13 COLONIE

Hall definisce Francis Bacon (1561-1626), un Rosacroce e un consigliere di corte della regina Elisabetta I, come l’architetto capo della moderna America.

Bacon era a capo di una società segreta che incluse gli intellettuali più brillanti del suo tempo, legati da un giuramento verso una causa comune cioè una “democrazia del mondo”, cioè il NWO.

L’appartenenza alle società segrete di Bacon non era limitato all’Inghilterra, era potente in Germania, in Francia e nei Paesi Bassi, e la maggior parte dei leader di pensiero europei furono coinvolti nel suo vasto piano “.

Bacone orchestrato l’insediamento di una rete di società segreta in America.
“Gli alchimisti, i cabalisti, i mistici, e i rosacrociani furono strumenti incisivi del piano di Bacon. I rappresentanti di questi gruppi migrarono verso le colonie di tutta fretta e impostarono le loro organizzazioni in luoghi adatti.”

‘Le confraternite si incontrarono in stanze di edifici pubblici, per praticare i loro antichi riti esattamente secondo la moda Europa e Inglese.’

“E’ opinione generale che le rivoluzioni inizino dalla gente comune, ma questo non è vero: in realtà i meccanismi che gestiscono l’informazione e l’opinione sono sempre guidati da loro,” scrive Hall.

I padri fondatori furono massoni, e il loro potere nasce dal rango occulto a cui appartengono. Benjamin Franklin ne è un buon esempio.

‘Gli storici non hanno mai cessato di meravigliarsi per l’enorme influenza psicologica che Franklin esercitò sulla politica coloniale. pochi fino ad oggi però, hanno capito che la fonte del suo potere era la sua appartenenza alle società segrete. ‘

‘Quando Benjamin Franklin andò in Francia per essere onorato da parte dello Stato, venne ricevuto anche dalla Lodge of Perfection, il più famoso di tutti gli ordini segreti francesi, nel loro registro si può trovare la sua firma vicina a quella del marchese de Lafayette. ‘

CONCLUSIONE

Le informazioni presentate nell’articolo rivelano che gli Stati Uniti furono una prodotto degli Illuminati. Le nobili parole della Costituzione degli Stati Uniti vennero progettate per intrappolare il popolo innocente in un Nuovo Ordine Mondiale occulto.

Gli Stati Uniti vennero istituiti per essere quello che sono oggi: lo strumento per un governo unico mondiale luciferino .. Hall ci racconta che i fondatori americani ‘giurarono di creare una democrazia mondiale’. Le attuali guerre in Medio Oriente vengono combattute sotto il pretesto per ‘diffondere la democrazia. In realtà si tratta di un modo per assolvere all’agenda pluricentenale degli Illuminati.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...